STOP AL GIOCO DI CARTE NEI LOCALI PUBBLICI

Da domani, entra in vigore a Castelnuovo Scrivia, il divieto di giocare a carte nei locali pubblici.

A comunicare la notizia è stato il Sindaco del paese in questione, Gianni Tagliani.

“Ho firmato un’ordinanza che vieta il gioco a carte. Sarà in vigore da domani.”. Afferma in un post su Facebook, il primo cittadino.

Le carte, come oramai si è già a conoscenza, sono un forte mezzo di trasmissione del virus, ma non solo; le partite molto spesso, in questo periodo, hanno creato non pochi episodi di assembramento.

Casi analoghi, non devono presentarsi in un periodo talmente delicato in cui si sta vivendo, e l’ordinanza attuata, è tra le migliori soluzioni.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: