“COLORIAMO IL GRIGIO DI TORTONA”: IL PROGETTO CHE PORTA ALLA LUCE LE STORICHE STAMPE

La bellezza della storia della stampa, viene portata alla luce dalla città di Tortona, che tramite il progetto “Coloriamo il grigio di Tortona”, ha “rispolverato” collezioni e materiali di beni librari e di stampe a tema culturale. Il Comune di questa città ha informato che l’obiettivo è arricchire il patrimonio della Biblioteca Civica comunale.

“La Biblioteca Civica “Tommaso De Ocheda” ha, da alcuni anni, avviato un progetto di
riordino delle collezioni e del materiale custodito in magazzino: si tratta di un progetto
impegnativo e lungo, poiché la nostra biblioteca possiede moltissimo materiale che
prevede il riordino, la revisione e la catalogazione.
Alla fine del 2019, tramite la partecipazione ad un bando, è stato assegnato dalla Regione
Piemonte un contributo nell’ambito per la “Promozione della conservazione e della
valorizzazione dei beni librari e delle stampe di interesse culturale”: il progetto della
Biblioteca, dal titolo “Coloriamo il grigio di Tortona”, prevedeva il riordino, la revisione e la
catalogazione in SBN Web dei periodici e della raccolta di documentazione non
convenzionale di tipo storico-locale. Quella della Biblioteca Civica di Tortona è una vasta
collezione miscellanea composta da documenti databili da inizio ‘900 ad oggi, con maggior
consistenza di materiale tra anni Quaranta e Settanta, che la Biblioteca raccoglie,
conserva e utilizza da lungo tempo e che riguarda la storia locale, usi, avvenimenti,
personalità, eventi laici e di carattere religioso, politica di Tortona e del territorio. L’iniziativa
aveva per oggetto la riorganizzazione complessiva dei periodici e del fondo mediante il
riordino, la catalogazione in SBN Web secondo le linee guida dettate dagli enti preposti
alla tutela e dalle strutture internazionali (IFLA), la revisione delle immissioni in SBN
precedenti, l’inventariazione del materiale non a stampa e altre azioni necessarie alla sua
conservazione, consultazione e valorizzazione.
Inaspettatamente, l’apertura dei fascicoli ha portato alla luce, oltre alla letteratura non
convenzionale, numerosi numeri sciolti di periodici locali. Alla luce dell’interesse di questo
materiale che avrà una valenza storica per tutto il territorio del sistema, è stato possibile
revisionare le raccolte dei periodici già possedute ma molto lacunose, e completarle in
alcuni casi con la totalità dei numeri, creando così un patrimonio di storia e cultura locale
condivisibile e fruibile da tutto il sistema bibliotecario: in effetti, alcuni periodici sono
posseduti solo dalla biblioteca cittadina.
A fine agosto si è concluso questo primo lotto e ora tutto il materiale è stato inserito
sull’OPAC ed è possibile reperirlo sul sito www.librinlinea.it. La cosiddetta “letteratura
grigia”, invece, per il momento è stata solo suddivisa per aree tematiche, poiché il
finanziamento ottenuto non ha coperto l’intera somma necessaria a completare tutto il
progetto, ma l’intenzione è poter continuare e portarlo a termine, nella certezza che anche
questo materiale possa arricchire notevolmente il patrimonio librario della biblioteca ed
essere a disposizione non solo di Tortona, ma di tutto il territorio afferente al suo Sistema
Bibliotecario.”.

Redazione Pontenews

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: