VOGHERA: I COMMERCIANTI PROTESTANO PER IL RINVIO DELL’APERTURA DI ALCUNE ATTIVITÀ

04/05/2020

I COMMERCIANTI, COME SIMBOLO DI PROTESTA, CONSEGNANO AL SINDACO, LE CHIAVI DEL LORO NEGOZIO

Stamattina, intorno le ore 10, in Piazza Duomo a Voghera, si è svolta la protesta che ha visto coinvolti i negozianti del paese e dell’Oltrepo, per il rinvio dell’apertura di alcune attività economiche.

Rimangono, infatti, sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per la vendita di alimentari, farmacie, parafarmacie, tabaccai, edicole e cartolerie.

I commercianti, come simbolo di disappunto, hanno consegnato le chiavi del loro negozio al Sindaco Carlo Barbieri.

L’unico problema della fase 2 – spiega un commerciante che ha aperto la sua attività mantenendo tutte le misure di sicurezza necessarie allo svolgimento di essa – è la gente che non rispetta le regole. Arriva gente senza mascherina, che non si attiene tanto alle regole. Solo quello, per il resto, tutto tranquillo

Per quanto riguarda la crescita, molte sono le perplessità, ma “ristoranti e bar, potrebbero avere un buon riscontro“, prosegue l’intervistato.

Foto presa dall’archivio a cura di: Akanksha De Sutti

IL SINDACO CARLO BARBIERI AGGIORNA SULLE NUOVE DISPOSIZIONI

Intanto a Voghera, il Sindaco ha voluto informare delle misure attuali in vigore.

I parchi gioco recitanti rimangono chiusi. Sarà possibile l’accesso a quelli pubblici, quali: Greenway, piazza Meardi, giardini della Stazione e parco Baratta.

Si potrà fare attività fisica, purché individuale e mantenendo la distanza sociale di almeno 2 metri; solo nel caso si trattassero di minori e non autosufficienti, è consentito l’accompagnamento.

Da martedì 5 maggio sarà allestito, in Piazza Duomo, il mercato di solo generi alimentari, (ingresso, con misurazione della temperatura, consentito a 40 persone alla volta), ed aperto il cimitero (dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00).

L’accesso sarà regolato dalla Polizia Locale e Protezione Civile.

Si ricorda di usare sempre i dispositivi di protezione e che è vietato l’assembramento.

Akanksha De Sutti

Fonte: Facebook
Fonte: Facebook

LA PROTESTA CON BELLESSERE IN OLTREPÒ 

Questo è il nome del gruppo che si è presentato stamattina a Voghera per protestare contro il rinvio dell’apertura di alcune attività. Presenti alla manifestazione circa 50 persone tra artigiani e commercianti. Gli organizzatori, quattro, hanno voluto mettere insieme questo gruppo perché arrabbiati dalla non possibilità di riaprire la propria attività, ovviamente, è stato spiegato da uno dei membri, che è possibile seguire le norme di sicurezza all’interno dei negozi. 

Stiamo perdendo un sacco di soldi – spiega sempre uno dei membri – e in compenso l’abusivismo aumenta…parrucchiere ed estetiste che vanno a casa delle persone. Direi che non ci sia un modo migliore per creare una pandemia.“.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: