IMPORTANTE TESTIMONIANZA DELLA SCUOLA TORTONESE NEL ‘900: RESTAURATI I DIPINTI DELL’UFFICIO DEL SINDACO

17/07/2020

Restaurati i dipinti presenti da anni nell’ufficio del Sindaco. I quadri sono un tesoro storico poiché sono facenti parte di una collezione che risalta gli aspetti qualitativi della “Scuola Tortonese nel ‘900“.

Per “Scuola Tortonese” si fa riferimento ad un gruppo di pittori e una corrente di origine paesaggista, che parte dal realismo e successivamente usa quest’ultimo come pretesto per superarlo in chiave strettamente informale.

I suoi esponenti – nel periodo tra l’Ottocento e il Novecento -, resero Tortona una città quasi unica nell’ambito della produzione artistica; influenzarono inoltre artisti come Angelo Barabino, che scelse di seguire le orme del noto maestro Giuseppe Pellizza, e concretizzò la massima espressione artistica intorno agli anni Trenta del Novecento.

Si aggiunsero altri artisti definiti “post-impressionisti di tendenza espressionista”: SaccaggiBoccalatteCuniolo.

Uno in particolare si fece riconoscere per la sua peculiarità nella tecnica di pittura moderna ed informaleMario Patri.

Un interessante dipinto di Patri, è ora esposto proprio di fronte alla scrivania del Sindaco: un quadro realizzato intorno al 1928, che raffigura la veduta dall’alto di Piazza del Duomo;

Nell’anticamera del Sindaco sono presenti invece “Paesaggio” di Gigi Cuniolo, “Castel Sant’Angelo” di Giovanni CavannaPietro DossolaBoccalatte e un dipinto del grande pittore torinese Cesare Maggi.

Nelle altre sale sono esposti ulteriori quadri di Angelo Barabino, Cesare Saccaggi e Pietro Dossola.

Il restauro dei dipinti ha permesso di eseguire approfondite indagini diagnostiche su queste opere, e a una maggior conoscenza sulle tecniche e sui disegni preparatori, grazie alle immagini “Wood” e alle riflettografie.

Un’importante iniziativa che permette di valorizzare il patrimonio artistico di Tortona, e che verrà esposto nel prossimo riallestimento della Pinacoteca Civica.

A questo proposito, il Comune di Tortona, precisa che:

La Pinacoteca Civica si è arricchita di due cospicue donazioni: nel maggio del 2017 gli eredi di due grandi artisti tortonesi, Alessandro Sergio Sorli, hanno offerto al Comune di Tortona un importantissimo nucleo (ben 45 opere), che mostra un chiaro excursus della loro vasta produzione artistica e che erano già state esposte in anteprima dal 14 maggio al 4 luglio 2017 nelle sale del Ridotto del Teatro Civico. E’ invece proprio di quest’anno un’altra generosa donazione da parte dei discendenti del pittore Pietro Dossola: anche questo nucleo di dipinti, che vede opere anche di grandi dimensioni, è stato restaurato negli ultimi mesi grazie alla sensibilità dell’amministrazione comunale e sarà prossimamente esposto con un evento alla presenza dei donatori in una sezione appositamente dedicata in una sala di Palazzo Guidobono.“.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: