ATTO DI VANDALISMO IN STAZIONE A VOGHERA. I CITTADINI CHIEDONO MAGGIOR SICUREZZA

23/07/2019

Atto di vandalismo in stazione a Voghera

Atto di vandalismo in stazione a Voghera, martedì 22 luglio, durante la notte. Preso di mira un erogatore di bevande.

Non essendo il primo caso, le lamentele da parte dei cittadini vogheresi si fanno sentire sempre più; battono il pugno chiedendo maggior sicurezza, anche con l’ausilio di telecamere di videosorveglianza.

Molti i casi di vandalismo nelle stazioni ferroviarie

Di giorno la zona è pattugliata dalla polizia ferroviaria, ma questo non basta.

Il tasso di criminalità, soprattutto nelle zone vicino alle stazioni, continua ad aumentare e molto spesso ne cadono vittima i punti ristoro vicino alle stazioni ed i pendolari.

Problematica anche l’età dei delinquenti, molto spesso giovani che non sono nemmeno maggiorenni.

Sorge quindi una domanda: come si può evitare o almeno contenere questi casi.

E’ possibile inserire nelle aree meno visibili, delle fototrappole potendo così aumentare la sicurezza.

La sicurezza avrà un costo; bisogna capire quanto valore ha l’incolumità dei pendolari e dei lavoratori nelle aree a rischio.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: