INTERVISTA AL NUOVO PRESIDENTE DELL’ANPI DI TORTONA

16/07/2020

L’OBIETTIVO ATTUALE È UNA MAGGIOR COMUNICAZIONE CON I GIOVANI STUDENTI

Da più di una settimana, precisamente da sabato 4 luglio, l’ex sindaco di Tortona, Marco Balossino, è stato eletto presidente dell’ANPI tortonese. Nato a Casale Monferrato, l’8 maggio del 1956, l’avvocato Balossino, si è dimostrato disponibile ad una breve intervista ai nostri microfoni. Durante il colloquio, è emerso che l’obiettivo attuale dell’ANPI , è la comunicazione con i giovani attraverso uno stretto rapporto con l’istituzione scolastica. Da settembre, spiega il nuovo presidente, verranno avviate diverse iniziative, che coinvolgeranno i giovani studenti laureati in discipline giuridiche, volenterosi di prendere parte alla divulgazione nelle scuole sul tema della qualità della Costituzione.

Salirà quindi di livello, la preparazione da parte dei ragazzi, grazie alla lettura della legge fondamentale dello Stato.

Alla domanda se è rimasto sorpreso di aver assunto questo nuovo ruolo, ha risposto l’ex sindaco: “Non avrei mai pensato di essere eletto presidente, ma ho voluto farmi carico di questo compito, perché ritenevo che fosse il tempo di una Testimonianza“.

La Resistenza è quindi il tema più sentito dall’avvocato Balossino, che ha voluto citare Piero Calamandrei, ragionando su una frase molto nota: “La Costituzione è figlia della Resistenza“.

Conoscere la Costituzione, permette di mantenere viva la Memoria.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: